Thursday, February 27, 2020
Login      Register
 
La Commissione OMJ riunita

4_Web.JPG
Difronte da sx: Paparella, Cortese, Vuillaime (simpatico sosia di Bud Spencer) ,
di spalle Vanlook, Faivre, Ficeti

7_Web.JPG
Il Vice Presidente OMJ apre il Congresso
8_Web.JPG

 

VII°  C O N G R E S S O   “A L B A T R O S”

Presentazione Ufficiale Standard C.O.M. Avifauna Europea


    L’Associazione Ornitologica “Albatros” di Cassino ha organizzato un interessantissimo Congresso sullo “Standard della Fauna Europea fenotipo selvatico e mutato”.

   La stesura degli standard, avviata nel 2005, era stata affidata ad un comitato di giudici esperti, appartenenti a O.M.J (Ordine Mondiale dei Giudici), inizialmente costituito da Karl Foconnier, Louis Paquot e Jacques Faivre, che oggi continua a svolgere il compito, anche dopo la scomparsa dei primi due.

   Il lavoro viene esaminato in riunioni periodiche; nel 2012 la prima si è svolta in gennaio ad Almeria (Spagna) in occasione del Mondiale, in maggio a Saint Pierre des Corps (Francia), per la sezione di fauna europea e nello stesso mese a Piacenza nella sede Foi per la sezione esotici. Normalmente questi incontri avvengono a Palaiseau (Francia), a Piacenza ed in occasione dei Mondiali nella sede della manifestazione.

   Per l’ultima riunione di lavoro è stata scelta Cassino, durante la quale si è provveduto all'integrazione ed aggiornamento degli standard esistenti, corredandoli di foto e modificandone la grafica; inoltre sono stati redatti quelli degli insettivori che mancavano del tutto.

   Lo svolgimento nei giorni precedenti al Congresso ha consentito all’Associazione “Albatros” di organizzarlo con la partecipazione di relatori di elevato rango ornitologico. La scelta del luogo può essere vista come un giusto riconoscimento al sodalizio di Cassino ed al suo dinamico Presidente Riccardo Rigato per l’impegno e la qualità dei Congressi che da anni organizza con cadenza biennale.

   Il mattatore è stato Jacques  Faivre (Francia) che ha intrattenuto il numeroso pubblico per oltre due ore con accurate e competenti descrizione sullo standard delle più comuni specie allevate, fra queste cardellino, verdone, lucherino, organetto. Numerosi sono state i quesiti posti dal folto pubblico intervenuto. Riccardo Rigato ha svolto impeccabilmente il ruolo di interprete.

   Sono intervenuti anche Roger Vanlook (Belgio), Gianni Ficeti (Presidente della nostra CTN-IEI), François Vuillaume (Svizzera); erano presenti anche il nostro Gino Cortese e Sandro Paparella, rispettivamente Vice Presidente e Segretario OMJ.

  Le proposte, frutto del lavoro concluso a Cassino, saranno discusse in tutte le Federazioni Nazionali COM e successivamente sottoposte all’approvazione dell'OMJ. Il testo sarà pubblicato sul semestrale "Les Nouvelles" della COM, in modo che tutti i 30 paesi associati ne prendano conoscenza e scegliere i loro tecnici che parteciperanno alla riunione successiva che sarà fissata dal Comitato Esecutivo OMJ.

  
   Prima di concludere questa breve nota, vorrei richiamare l’attenzione degli allevatori, in particolare i neofiti, sull’importanza di essere presenti, oltre che alle Mostre, anche a questo tipo di manifestazioni, dove c’è la possibilità di arricchire il proprio bagaglio di cultura ornitologica ed incontrare e dialogare con giudici e tecnici esperti.

Cassino, 10 marzo 2013                                                                                                                                Eduardo Corsini



 
12_Web.JPG13_Web.JPG11_Web.JPG13_Web.JPG9_Web.JPG
 
Jacques Faivre risponde alle domande del pubblico, anche con l'ausilio di sogetti esposti.

16_Web.JPG
18_Web.JPG

L'affolato salone della Mercatino di Primavera
19_Web.JPG
21_Web.JPG
Copyright (c) 2000-2006 Terms Of Use    Privacy Statement DotNetNuke